Loano, furto al negozio ELETTRONICA PULEO

Individuati e denunciati gli autori del furto.

I Carabinieri della Stazione di Loano, nel corso delle indagini svolte al fine di risalire all’identità degli autori del furto di due lavatrici e un frigorifero in esposizione esterna al negozio “Elettronica Puleo” di via Aurelia 295, la domenica di Pasqua, hanno individuato gli autori del furto, i quali sono stati denunciati a piede libero per furto aggravato in concorso.

A.M. e A.N. padre e figlio, due loanesi già noti alle forze dell’ordine, rei di aver sottratto gli elettrodomestici per un valore complessivo di circa 1800 euro, hanno trascinato la merce lungo il marciapiede della via Aurelia, incuranti della gente che incrociavano e delle telecamere esterne di videosorveglianza dei negozi.

"Ringrazio la Compagnia dei Carabinieri di Loano per la tempestiva indagine e il recupero parziale della refurtiva. È mia intenzione — continua Santino Puleo — ritirare la denuncia contro gli autori del furto qualora venisse recuperata il resto della merce sottratta dal mio negozio in quanto trattasi di due persone disperate, anche se questo non giustifica l'atto."