La Napoleonica ritorna a Loano e celebra il 220° anniversario

La rievocazione storica che tutti gli anni approda a Loano, celebra il suo 220° anniversario.

Per celebrare il 220° anniversario del “passaggio del giovane Generale Bonaparte” in Liguria avvenuto nel 1796, a Loano si sono riuniti i più rappresentativi gruppi di Re-enactment.

L'avvenimento storico, ricordato nelle tre giornate della manifestazione (dal 8 al 10 aprile) attraverso la ricostruzione degli scontri armati, ha visto contrapposte l'Armata d'Italia (Armée d'Italie) guidata dal giovane Generale Bonaparte, e le Armate Imperiali Austriache e Reali Sarde che si erano attestate sul fronte della Valle Bormida.

L’iniziativa, promossa dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Loano e organizzata dalla 51eme Demi Brigade de Bataille di Loano con il patrocinio della Regione Liguria, ha coinvolto le migliori unità di Re-enactment europee con oltre trecento partecipanti alla rievocazione storica giunti a Loano dal Belgio, Francia, Germania, Inghilterra, Russia, Repubblica Ceca, Austria, e naturalmente da diverse regioni d’Italia.