Immigrazione: è scontro aperto Toti - Governo

Rivolta dei sindaci di centrodestra, e con il loro "no" senza appello, l’accordo sui migranti in Liguria non esiste più.

Genova. È rivolta dei sindaci di centrodestra, e con il loro "no" senza appello, l’accordo sui migranti in Liguria non esiste più. Con il diniego degli amministratori alla mediazione dell’ANCI, l’associazione dei Comuni italiani, si è azzerata ogni possibilità di trovare una soluzione condivisa. «Non saremo mai noi a dire di sì all’arrivo degli immigrati nei nostri territori», la posizione è unanime.

E ieri il governatore ligure, Giovanni Toti, ha innescato una contrapposizione con il governo: «Se Minniti (ministro dell’Interno, ndr) vuole dare davvero un cambio di passo, bisogna ridefinire il sistema dell’immigrazione».