Ha preso il via a Loano il Pre-Meeting “Tu sei un bene per me”

Un importante evento di riflessione sul “diverso” che sarà ospitato fino a domenica nella città rivierasca.

Loano. “Tu sei un bene per me”, anteprima del “Meeting per l’amicizia dei popoli” che si terrà a Rimini dal 19 al 25 agosto, ha preso ufficialmente il via ieri al Giardino del Principe.

Questo importante evento di riflessione sul “diverso” verrà ospitato fino a domenica dalla cittadina rivierasca, con una tre giorni dove parteciperanno Enrico Costa (Ministro per gli Affari Regionali e della Famiglia), Emilia Guarnieri (Presidente Meeting Rimini), Bernhard Scholz (Presidente Compagnia delle Opere) e Antonio Polito (Vice Direttore del Corriere della Sera).

Il pre-meeting vedrà nella serata di oggi sabato 9 luglio, a partire dalle ore 18.00, una tavola rotonda dal titolo “Cristianesimo–Islam: nell’incontro scoprire il vero”, dove parteciperanno Mario Mauro (Senatore, già Vicepresidente del Parlamento Europeo e già Ministro della Difesa del Governo Italiano), Wael Farouq (Docente di Arabo presso l’Università Americana del Cairo, l’Università Cattolica di Milano e l’Università di New York), Tarcisio Mazzeo (caporedattore del TGR Liguria).

Mentre nella giornata di domani, domenica 10 luglio, sempre a partire dalle ore 18.00, ci sarà un incontro intitolato “Le dimore possibili: esperienze di accoglienza” dove verrà dato spazio a Cente Figini e Alessandro Mele dell’Associazione Cometa, comunità familiare che accoglie minori, attuando una presa in carico globale dei bambini nel rispetto e valorizzazione del loro contesto d’appartenenza.

Nelle tre giornate del pre-meeting sarà possibile ammirare dalle ore 18.00 alle ore 24.00, nel Giardino del Principe, la mostra “La dimora possibile”, e degustare i prodotti tipici del territorio.