Grande Apertura per "Fior d'Albenga" 2017

Fino al 14 maggio il centro storico ingauno si colorerà di fiori e profumi grazie alle aiuole realizzate in collaborazione con le altre realtà territoriali.

Albenga. Una splendida mattinata di sole e tantissimi visitatori, molti dei quali tedeschi e spagnoli, ha fatto da contorno all'inaugurazione ufficiale di "Fior d'Albenga" svoltasi questa mattina nella piazza del Comune alla presenza di diverse Autorità.

Il taglio del nastro ha dato così il via alla grande rassegna del florovivaismo ingauno diventata ormai un punto di riferimento per molti addetti ai lavori, che fino al 14 maggio sarà animata, inoltre da numerose iniziative in un programma ricco e tutto da scoprire. Splendido il colpo d'occhio con l'aiuola centrale piazzata davanti al Comune e meta di tanti fotografi.

Come ogni anno molti collaborano per la riuscita dell'iniziativa come ad esempio la Lavanda Riviera dei Fiori nata da una proposta dell'Endas con lo scopo di far nascere con un lavoro di rete tra i vari settori una maggiore visibilità del territorio con le sue bellezze e potenzialità.

E poi la distribuzione da parte del Gruppo Donna Impresa di Coldiretti di margherite ed aromatiche per raccogliere fondi per l'Ospedale Gaslini. Afferma Alessio Roba, segretario di zona della Coldiretti: "Grazie alle nostre iniziative siamo riusciti, con grande gioia, di fornire nuove apparecchiature per il reparto di Degenza Cardiovascolare. Si tratta di di due monitor per il controllo non invasivo dei parametri vitali per l'assistenza dei piccoli pazienti".