Genova: escursionista tratto in salvo dal Soccorso Alpino di Rapallo

Infortunatosi alla schiena, è riuscito dopo diversi tentativi a dare l'allarme e contattare il 118.

È accaduto verso la mezzanotte, in prossimità di Cala Dell'Oro sul promontorio di Portofino, quando un escursionista infortunatosi alla schiena, dopo diversi vani tentativi di dare l'allarme a causa della poca copertura cellulare della zona, è riuscito a contattare il 118 di Genova.

Sul posto si è recata immediatamente una squadra di tecnici del Soccorso Alpino di Rapallo, unitamente a medico ed infermiere del 118 e, data la zona particolarmente impervia, attivato l'elicottero del 1° Gruppo Aereo Guardia Costiera di stanza a Sarzana per il recupero con utilizzo di visori notturni e successivo trasporto in ospedale.

Raggiunto l'uomo, è stato immobilizzato con i presidi previsti per i traumi, in attesa del recupero da parte dell'elicottero "KOALA1", e trasportato presso l'ospedale San Martino di Genova. Le operazioni sono state coordinate dal Soccorso Alpino Ligure e dalla Direzione Marittima Guardia Costiera.