Finale Ligure: tentativo di violenza su di una donna

Aggredita alle spalle, l'uomo ha cercato di strapparle i vestiti e violentarla.

Finalpia. È accaduto ieri intorno alle 17:00, in via Drione nei pressi del supermercato 'Dico'.

Una donna di 38 anni, uscendo dal negozio con le borse della spesa appena fatta, si stava dirigendo verso la piazza quando è stata aggredita alle spalle da un uomo che ha tento di violentarla. Dapprima immobilizzata, l'uomo ha poi cercato di strapparle i vestiti di dosso, mentre si toglieva i pantaloni. Terrorizzata, la donna ha lasciato cadere le borse della spesa, mandando in frantumi alcune bottiglie. L'aggressore, accortosi dei cocci ha afferrato una delle bottiglie rotte ferendo due volte la vittima a gambe ed addome, gesto che ha comunque permesso alla vittima di divincolarsi e darsi alla fuga.

Sul posto sono immediatamente giunti i Carabinieri per raccogliere le testimonianze della donna e dei presenti. Testimonianze che hanno permesso ai Carabinieri di Finale Ligure di fermare un uomo, risultato poi dagli accertamenti, essere estraneo alla vicenda.