Dramma Familiare a Savona: il figlio uccide il padre

Uuccide il padre per un esaurimento nervoso

Savona

Tragedia familiare questa mattina aSavona. Un uomo di un'ottantina d'anni Mario Frumento è stato ucciso a coltellate dal figlio Luigi al culmine di una lite. Il corpo dell'anziano è stato trovato in un lago di sangue sulle scale dello stabile dove viveva figlio, che pare soffrisse di esaurimento nervoso.

Allertati dai vicini di casa, sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Sul corpo sono state rinvenute diverse ferite da arma da taglio. Il figlio è stato arrestato dalla polizia e in queste ore gli inquirenti lo stanno interrogando nella questura della cittadina ligure.