Caro carciofo

Multa da 5000 euro per commercio abusivo

Loano

Una bancarella abusiva di carciofi ha suscitato l'ira degli altri ambulanti che, stamani, al mercato settimanale di Loano, hanno informato la polizia municipale, segnalando l'intruso che offriva, ad alta voce, i propri prodotti, spostandosi, di quando in quando con un carrello.

All'uomo, un trentaseienne di Afragola è stata elevata una sanzione di Euro 5000,00, mentre la merce sequestrata è stata devoluta alla Casa di Riposo Ramella.

L'uomo, nel pomeriggio col suo carrello contenete 36 carciofi si è spostato nella centralissima via Garibaldi, transitando in Via Stella ha però sottratto un peluche dall'espositore di un negozio vicino al lungomare. Inseguito e raggiunto dal proprietario, è stato quindi costretto a restituire il maltolto. Nel frattempo sono intervenuti i vigili urbani di Loano e una pattuglia dei Crabinieri di Pietra Ligure che hanno provveduto allo stato di fermo temporaneo dell'uomo, in attesa di valutazione da parte delle autorità.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponbibile un modulo dedicato.