Cairo Montenotte,un centinaio di allievi della scuola penitenziaria intossicati: tre ricoverati al San Paolo

Tutti presentano i sintomi di una gastroenterite

Un centinaio di allievi della scuola penitenziaria su 274 ieri sera sono stati colpiti da una infezione gastro intestinale. Presumibilmente si tratta di una intossicazione alimentare,una vera e propria intossicazione di massa, In breve tempo è stato allestito dal 118 un “ospedale” all’interno della struttura.

Le cause della gastroenterite sono tutte da chiarire. Oltre ai mendici interni della struttura, collabora anche il personale dell’Igiene Pubblica della Asl 2, per scoprire a quale cibo possa eventualmente essere ricondotta l’intossicazione.. Stando a quanto trapelato, nel pomeriggio sono iniziati i primi malori. Alcuni allievi hanno iniziato ad avvertire nausea, vomito, tremore, formicolio agli arti. Poi con il passare delle ore il numero degli intossicati è andato aumentando. Tre allievi sono stati trasportati all’ospedale San Paolo di Savona.
Gli allievi stavano frequentando un corso iniziato l’8 gennaio per diventare agenti penitenziari nella scuola di Cairo Montenotte.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponbibile un modulo dedicato.