Borghetto Santo Spirito: rapinata la farmacia Sael. Due i malviventi armati di pistola.

I rapinatori indossando caschi si sono introdotti brandendo le armi e si sono fatti consegnare gli incassi della giornata.

Borghetto Santo Spirito. Momenti di paura questa sera intorno alle ore 19,15 quando, armati di pistola e coi volti celati da caschi, due malviventi probabilmente nemmeno 20enni si sono introdotti nella farmacia Sael di Corso Europa.

In pochi minuti i rapinatori si sono fatti consegnare l’incasso della giornata di circa 1300 euro, dandosi immediatamente alla fuga. I carabinieri solo a questo punto sono stati allertati, intervenendo sul posto.

Nessuno è rimasto ferito durante la rapina, ma solo shock e spavento per i 2 dottori e i 4 clienti presenti all’interno del locale in quel momento.

Al vaglio le immagini delle telecamere di videosorveglianza e le deposizioni dei testimoni da parte degli inquirenti, nel tentativo di rintracciare i due rapinatori.