Borghetto Santo Spirito: incidente mortale sulla via Aurelia. Camionista finisce fuori strada

Immediatamente soccorso, per l'uomo non c'è stato nulla da fare.

Borghetto Santo Spirito. È accaduto poco prima delle ore 8, quando è scatto l'allarme per un incidente sulla Via Aurelia. A rimanere coinvolto, un uomo alla guida di un camion.

Secondo le ricostruzioni degli agenti l'uomo, Silvano Merlino 56 anni di Toirano, dipendente delle Cave Marchisio, avrebbe accusato un malore, sbandando verso destra con il suo mezzo, finendo sul marciapiede e terminando la propria corsa andando a sbattere contro l'inferriata esterna di un'abitazione limitrofa. Solamente grazie alla prontezza di riflessi dell'uomo, il camion non è finito nella corsia opposta occupata in quel momento da diverse auto in transito, evitando un bilancio ancora più tragico.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Albenga, la Polizia Municipale di Borghetto, la Polizia Stradale di Carcare, i militi della Croce Bianca di Borghetto, della Croce Rossa di Loano e l'automedica. Immediatamente soccorso dai militi che hanno cercato di defibrillare e massaggiare, per l'uomo era ormai troppo tardi.

Attualmente si regista la formazione di coda sull'Aurelia per via delle operazioni di rimozione del camion da parte dei Vigili del Fuoco.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponbibile un modulo dedicato.