Bagarre in Consiglio Comunale ad Albenga

Nuova bagarre, ieri, in Consiglio Comunale ad Albenga, con la censura dell'Onorevole Vazio.

Tutto ha avuto inizio da un tema molto sentito: la sicurezza. Un argomento sul quale anche l'Onorevole Vazio, presente alla seduta, inaspettatamente invitato dal sindaco Giorgio Cangiano a relazionare e aggiornare sul decreto Minniti che, una volta varato, conferirà a Sindaci e Prefetti poteri determinanti a consentire l'allontanamento di vandali e delinquenti dai luoghi sensibili della città. Un intervento non gradito però dalla minoranza, che si è opposta ad una possibile vetrina partitica, escludendo la diretta streaming dell'Onorevole.

Prese di posizione e linee politiche che di certo non danno risposte immediate ad uno dei problemi più dilaganti di questi ultimi tempi, in particolar modo nella cittadina ingauna, dove l'attenzione e gli investimenti pubblici dovrebbero favorire e incrementare la video sorveglianza e la percezione di sicurezza per tutti.