NOTTE DI ARRESTI IN PROVINCIA DI SAVONA

NOTTE DI ARRESTI IN PROVINCIA DI SAVONA: video #1 To see this video you need Javascript to be enabled. Click the image to open the video's page.

I Carabinieri, coordinati dal Comando regionale dell'Arma, hanno realizzato alcuni posti di blocco in Albenga, Alassio e Varazze, lungo l'Aurelia e nei pressi di locali della movida e discoteche. Tra i fermati giovani e non, “armati” di hashish o alla guida in forte stato di ebrezza. Ad Albenga è stata così scoperta una vera centrale di spaccio, che ha portato in carcerei 4 magrebini: Salaheddine Er Elqattab, Ahmed Bouahaddou, Mousa Haqqui e Mustafa Er Rahhaly e consentito il sequestro di quasi tre etti e mezzo di droga, di cui 14 dosi, per circa sette etti, già pronte per la “consegna”, rinvenute nell'auto di Elqattab, nella zona del lungo Centa, dove stazionava la pattuglia che ha quindi deciso di perquisirne l'abitazione, in regione Avarenna, dove oltre la droga, vi era il kit per la preparazione delle dosi, utilizzato anche dai tre complici.

Trent'anni di carcere è invece quanto è toccato a Mauro F, 47enne varazzino, fermato per un controllo e arresato perché reo di traffico di stupefacenti e riciclaggio, con sentenza di condanna del tribunale di Marsiglia, risalente al 2012.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponbibile un modulo dedicato.