Arnasco si scava tra i detriti

Si lavora senza sosta per cercare di tornare quanto prima alla normalità

Arnasco si scava tra i detriti: video #1 To see this video you need Javascript to be enabled. Click the image to open the video's page.

Arnasco

Si prosegue ininterrottamente anche con mezzi speciali dei Vigili del Fuoco fatti arrivare anche da Genove, Imperia e Savona oltre a quelli già presenti sul territorio per le operazioni di rimozione dei detriti suppellettili e macerie in seguito all’esplosione causata dalla fuga di gas Gpl nella frazione Bezzo. Al vaglio dei tecnici per capire se la fuga di gas è dovuta alle rete di distribuzione o se la palazzina fosse dotata di bobole in modo autonomo. Entro oggi dovrebbero terminare gran parte della rimozione di macerie e supellettili ne sparanza di nontrovare ancora dei corpi all'interno della casa distrutta dell'esplosione dove sono decedute ricordiamo ben cinque persone.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponbibile un modulo dedicato.