Ancora un altro lutto ad Albenga per la scomparsa di Cristina Bettarelli vedova Pelusi

I funerali avranno luogo mercoledì 18 aprile alle ore 9,30 nella Cattedrale San Michele in Albenga

Fuoco & Fiamme Steakhouse Pizzeria - Leaderboard

Lavorava da otto anni in Comune ad Albenga, era impiegata presso l’ufficio sport. Avrebbe compiuto 38 anni a luglio. Dopo una lunga malattia è morta Cristina Bettarelli, moglie del compianto Fulvio Pelusi, il luogotenente dei carabinieri scomparso due anni fa.

Così la ricorda l’assessore e vicesindaco Riccardo Tomatis. "Una donna molto attiva. Ricordo il suo grande impegno ai tempi del Giro d’Italia in città. Era davvero una impiegata modello, molto in gamba e apprezzata dai colleghi e dall’Amministrazione comunale. Lavorava in Comune da almeno otto anni".

Così la ricorda l’ex assessore e oggi consigliere Eraldo Ciangherotti: “Cristina Bettarelli è arrivata a lavorare in Comune ad Albenga, con me assessore al sociale, nel settore servizi per l’infanzia e appena ci conoscemmo la prima volta, decisi di impegnarla all’asilo nido comunale perchè amava stare coi bimbi. Cristina è stata un punto di riferimento sempre, proprio perchè lavorava con grande responsabilità ed entusiasmo. Era pure mia paziente. Non la dimenticherò mai, anche per il carattere combattivo che ha sempre dimostrato nei confronti della malattia. Con affetto mi stringo al dolore della piccola Francesca”.

I funerali avranno luogo mercoledì 18 aprile alle ore 9,30 nella Cattedrale San Michele in Albenga

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci