Albenga: tornano i ladri in Comune

Rubato il pc dell'assessore Vespo, un camcorder e atti vandalici nel palazzo Ester Siccardi

Due colpi in un solo semestre messi a segno ai danni del Comune di Albenga. E' questo il triste bilancio che, questa volta, ha interessato Palazzo Ester Siccardi, visitato nella notte dai malviventi che entrati, forzando porte e infissi, partendo dal piano terra, dove hanno vandalizzato una macchinetta del caffè, hanno proseguito ai piani superiori. Qui, non potendo trafugare ingombranti computer, i ladri hanno sottratto un pc portatile dell'assessore ai Servizi Sociali Simona Vespo, presso l'ufficio posto al secondo piano poi, giunti al terzo piano, sede di volontariato, asilo nido, Sport e Politiche giovanili, hanno aperto gli armadietti e prelevato la piccola telecamera, usata per filmare le manifestazioni cittadine.

Al momento, sono in corso gli accertamenti da parte dei Carabinieri che hanno raccolto la denuncia sporta dal responsabile Angela Elena e dal direttore d'area Emanuele Scardigno.