Albenga passata al setaccio

Maxi pattuglione controlli perquisizioni e posti di blocco

Continua ad Albenga il controllo del territorio ad opera dei Carabinieri della Compagnia locale, coadiuvati dall'unità cinofila del Nucleo di Villanova d’Albenga e dal supporto aereo fornito da "FIAMMA" l'elicottero del 15° Nucleo Elicotteristi di Villanova.di Albenga5° . Al settaccio Viale Pontelungo, piazza del Popolo il Lungocenta, via Trento, Porta Mulino, Via Dalmazia i vicoli del centro storico e nella zona dell’ex ospedale e, infine, nelle adiacenze di Porta Torlaro.

Il servizio, iniziato alle 17,00 e terminato alle ore 23,00 è mirato a prevenire i reati, garantire presenza sul territorio e fornire una maggior sensazione di sicurezza alla popolazione.

Durante la giornata, sono stati effettuati oltre 10 posti di blocco, piĂą di 100 perquisizioni di persone e controllate attivitĂ  commerciali e luoghi pubblici tra cui il punto Snai di via Carloforte, il Piccolo Bar in via Viziano e il bar Mirage in Viale Pontelungo, con l'ausilio dei cani dell'unitĂ  cinofile.

Un avventore del bar Mirage è stato colto in flagrante dai carabinieri, mentre cercava di disfarsi della cocaina nel water del locale. Il cittadino marocchino, risultato incensurato, verrà segnalato alla Prefettura quale assuntore. L’esercizio pubblico era già stato colpito recentemente da provvedimento sospensivo della licenza di P.S. disposta dal Questore di Savona.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponbibile un modulo dedicato.