Medico trovato senza vita all'ospedale di Albenga

È un anestesista ed è stato trovato nei locali della struttura.

Albenga. Sgomento questa mattina quando è stato rinvenuto il corpo esanime di Giulio Briano (classe 1959) sposato e con tre figli, residente a Celle Ligure primario di anestesista nei locali della struttura ospedaliera Santa Maria della Misericordia di Albenga.

L'uomo, che pare dovesse assistere ad un'operazione chirurgica, è stato rintracciato dai colleghi dopo che non l'hanno visto giungere in sala operatoria, da qui la scoperta del corpo senza vita del medico.

Secondo le prime informazioni dovrebbe trattarsi di suicidio.

Accanto al corpo del primario è stata trovata una lettera al vaglio degli inquirenti Sul posto i Carabinieri della compagnia di Albenga e il pm Cristiana Buttiglione.

Momenti di grande concitazione tra gli operatori sanitari sotto gli occhi dei pazienti presenti nella struttura che hanno assistito sconcertati.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponbibile un modulo dedicato.