Albenga: allarme siringhe abbandonate per strada

Una mamma: “Non mi fido a fare rientrare mia figlia a casa da sola”.

Albenga. La preoccupazione di una mamma porta l'attenzione sulla pericolosità delle siringhe abbandonate per strada a Vadino, ponendo l'accento non solo sul fatto che queste abbiano aghi scoperti ed in bella vista, ma soprattutto sulle frequentazioni della zona.

"I miei figli sono grandi, - afferma la signora Monica - ma anche se mia figlia ha già 19 anni, non mi fido a farla rientrare a casa da sola dopo le ore 17. Per carità, la zona è centralissima, si tratta infatti di Regione San Clemente, dietro via Romagnoli, nei pressi di un agriturismo, ma credo che basterebbe un po' di vigilianza in più e magari un po' più illuminazione per risolvere la problematica".

Lì vicino - conclude la signora Monica - c’è anche l’asilo Campolau, e i bambini accompagnati dai loro genitori a volte passano a piedi proprio in questa via costeggiando, dunque, le siringhe. La situazione ci preoccupa e speriamo si possa intervenire al più presto”.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponbibile un modulo dedicato.