A10 Genova-Savona: chiusura stazioni autostradali

Per lavori di manutenzione a partire da lunedì 15 maggio.

Autostrade per l’Italia comunica che, sulla autostrada A10 Genova-Savona, per consentire l’effettuazione di lavori di manutenzione, sarà necessario procedere alla chiusura di alcune stazioni autostradali come di seguito elencato:

  • dalle ore 22:00 di lunedì 15 maggio alle ore 02:00 di martedì 16: chiuso lo svincolo esterno di Savona per chi è diretto a Vado Ligure. In alternativa si consiglia di proseguire sulla viabilitĂ  esterna e seguire le indicazioni per Vado Ligure;
  • dalle ore 00:00 alle ore 04:00 di martedì 16 maggio: chiusa l’entrata di Savona sia verso Genova sia verso Ventimiglia. In alternativa si consiglia di utilizzare l’entrata di Albisola. Chiuso anche l’allacciamento con la A6 Torino-Savona per chi proviene da Ventimiglia. In alternativa si consiglia di immettersi direttamente in A6 alla stazione di Altare;
  • dalle ore 04:00 alle ore 06:00 di martedì 16 maggio: chiusa l’entrata di Albisola sia verso Genova sia in direzione di Savona. In alternativa si consiglia di utilizzare la stazione di Celle Ligure;
  • dalle ore 22:00 alle ore 23:00 di martedì 16 maggio: chiusa l’entrata di Celle Ligure sia verso Genova sia in direzione di Savona. In alternativa si consiglia di utilizzare la stazione di Varazze;
  • dalle ore 23:00 di martedì 16 alle ore 03:00 di mercoledì 17 maggio: chiusa l’entrata di Varazze sia verso Genova sia in direzione di Savona. In alternativa si consiglia di utilizzare la stazione di Celle Ligure;
  • dalle ore 23:00 di mercoledì 17 alle ore 01:00 di giovedì 18 maggio: chiusa l’entrata di Genova Voltri sia verso Genova sia in direzione di Savona. In alternativa si consiglia di utilizzare la stazione di Genova Pegli o di Arenzano;
  • dalle ore 00:00 alle ore 04:00 di giovedì 18 maggio: chiusa l’uscita di Genova Voltri per chi proviene sia da Genova sia da Savona. In alternativa si consiglia di utilizzare la stazione di Genova Pegli o di Arenzano.

C.S.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponbibile un modulo dedicato.