Nuovo terremoto in Iran. Sospese anche le ricerche del sottomarino argentino

Due drammatiche notizie dal mondo.

Due importanti notizie, attendendo gli sviluppi della crisi coreana, stanno facendo il giro del mondo in queste ultime ore. La prima riguarda il nuovo violento terremoto che ha colpito alle 6, ora italiana, l’Iran, con un sisma di magnitudo 6. E come nella precedente occasione, considerato il filtro che viene messo alle notizie, non si conoscono i danni causati, ma c’è già chi parla di numerosi morti e feriti.

Nella notte invece la Marina Argentina ha comunicato di aver sospeso le ricerche del sottomarino Ara San Juan i cui ultimi contatti radio risalivano al 15 novembre. A bordo si trovavano 44 militari, tutti molto esperti. Dopo diversi falsi allarmi relativi a segnalazioni radio adesso si è ritenuto che non vi siano più speranze di trovare in vita i membri dell’equipaggio.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponbibile un modulo dedicato.