Il sanguinoso bilancio dell'intifada dei coltelli

A Houwara, nella Cisgiordania occupata, due palestinesi uccisi dai militari

Due palestinesi, che avevano tentato di aggredire con un coltello un soldato israeliano in Cisgiordania sono stati uccisi dai militari. Lo riferisce l'esercito israeliano. L'ennesimo episodio di quella che è stata soprannominata l'intifada dei coltelli, è avvenuto a Houwara, nel nord della Cisgiordania occupata. Dal primo ottobre sono 135 i palestinesi uccisi dalla reazione delle forze israeliane agli attacchi con coltelli. 19 gli israeliani uccisi oltre ad un americano e un eritreo.

(fonte: Askanews)