Un rogo in una fabbrica di Torino proprio nei 10 anni della Thyssen

Due operai sono gravissimi.

Quando si dice del destino cinico, baro e crudele. Proprio oggi, nel decimo anniversario della Thyssen, un’altra tragedia, si spera dalle proporzioni meno gravi, si abbatte su Torino. Un’esplosione si è infatti verificata, poco dopo mezzogiorno, nella fabbrica di prodotti chimici Vaber, ferendo gravemente due operai che in quel momento stavano lavorando con un solvente. Un boato enorme, la paura, la disperazione degli operai vicini che si sono resi conto subito della grave situazione. I soccorsi sono arrivati tempestivi e nelle vie vicine alla fabbrica, dove si è sentito il forte boato, ci si è resi conto della gravità del momento.

La Vaber è un’azienda che negli ultimi anni si è specializzata particolarmente nel settore aerospaziale. Sul posto sono arrivati anche gli ispettori del lavoro per verificare se ci sono state delle irregolarità. Quelle irregolarità che, non viste dieci anni fa, hanno portato ad una delle più grandi tragedie italiane.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponbibile un modulo dedicato.