Terremoto nella notte tra Campello sul Clitunno, Spoleto, Foligno, Trevi

Secondo i dati provenienti dall’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (INGV) si è trattato di un terremoto di magnitudo 4.1 sulla scala richter, con ipicentro fissato a circa 8.2 km di profondità risultando abbastanza superficiale. Epicentro individuato su Campello sul Clitunno, nell’area di Spoleto, dove gli abitanti sono stati svegliari improvvisamente da netti tremori e boati durati alcuni secondi. Si tratta della scossa più intensa registrata in questo distretto sismico dall’inizio dello sciame sismico in agosto.
Non ci sono danni a cose o persone.

(fonte: INGV)

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponbibile un modulo dedicato.