L’esonero di Andrea Biolzi dopo lo 0-4 con la Fezzanese

Soluzione interna per il nuovo tecnico?

Albenga. Da ieri sera gli sportivi ingauni discutono sull’esonero di Andrea Biolzi, dalla panchina dell’Albenga. Lo 0-4 subìto sul campo della Fezzanese è stato lo spunto per congedare un tecnico che già da un paio di settimane era in discussione. Adesso nelle prossime ore il team del presidente Tomatis nominerà il sostituto che potrebbe essere un tecnico interno, capace di traghettare i bianconeri da una difficile, ma ancora rimediabile, situazione di classifica. I tifosi auspicano rinforzi e nello stesso tempo si teme che un paio di elementi, contattati da altri club, possono andarsene.

Felice invece Pietro Buttu: Virdis, arrivato al Finale meno di una settimana fa, ha segnato il suo primo gol e promette di far risalire la squadra, impegnata nella D, nelle posizioni che contano.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponbibile un modulo dedicato.