Andrea Filadelli è lo "Sportivo dell'Anno del Comprensorio Ingauno"

Esibizioni e divertimento per l'edizione 2017 realizzata ad Andora.

Andora. Una grande serata per la nuova edizione dello Sportivo dell'Anno del Comprensorio Ingauno, presentata da Stefano MENTIL e i Moschettieri del CONI (Virgilio GAITO, Carlo GAUDENTI, Umberto ROMEO, Agostino CERIARO, Paolo CACACEed Alberto D'APOLITO) che hanno premiato i migliori talenti del comprensorio albenganese, accompagnati dalle spettacolari esibizioni dei team che hanno preso parte all'evento.

Il titolo assegnato quest'anno all'ingauno (di Cisano sul Neva) Andrea FILADELLI, talento dell'Idea Nuoto Albenga e da poco campione mondiale.

LE SOCIETÀ PREMIATE

Società Leader Andora Race di Mirko CELESTINO Per l'organizzazione dei prestigiosi Triathlon e le gare di bike
Società Top Alassio F.C. Per i record conseguiti
Società Rivelazione U.S. San Filippo Neri - Sezione Acrogym Vincitrice di un titolo Italiano con la Federezione e 4 titoli Italiani con la UISP
Premio Arte Cultura e Solidarietà Paolo TAVAROLI Campione del Mondo di Fotografia
Premio Sportivo alla Carriera Pietro BUTTU Per il piazzamento record in Serie D con il Finale Calcio

Premio Sportivo dell'anno
Atleta dell'anno 2017

Andrea FILADELLI Campione del Mondo di nuoto e supertitolatissimo italiano, nonchè azzurro

LE ESIBIZIONI

  • Il Team Mountain Bike Freestyle con Nicola USAI, Daniele CASTELLARO, Andrea ODDONE e Simone CURTO.
  • Il Team Overbar con Pierfranco PIAZZA, Luca e Mattia RAVASCHINO e Fabrizio VINAI.
  • L'ASD Danze Etniche di Loano.
  • Infine, l'Associazione Kendo Savona-Albenga-Imperia, l'Istruttore Luigi SCOLA e lo Iaido Savona-Albenga-Imperia, con il Maestro Carlo SAPPINO, 5° DAN, Argento Europeo, più volte Campione Italiano e Vittorio SECCO, Campione Italiano.

Presenti all'evento anche Riccardo TAVARELLI, compositore e autore dell'Inno dello "Sportivo dell'anno", e la Madrina d'Onore, Milena GIANELLI, testimonial di Andora, Città Europea dello Sport 2018.

Photo courtesy by Ilario Navone & SvSport.it

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponbibile un modulo dedicato.