Il Tar accoglie il ricorso dei professori di geografia

Contestata una normativa della buona scuola

Una sentenza attesa e che fa discutere il mondo della scuola quella emessa oggi pomeriggio dal Tar del Lazio che ha accolto, in ambito nazionale, la richiesta dei professori di geografia ritenuti unici titolari ad insegnare questa materia. Il ricorso al tribunale amministrativo era stato presentato da due insegnanti di geografia che si erano opposti alla normativa inserita nella legge della Buona Scuola che consentiva anche ad altri professori di insegnare tale materia

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponbibile un modulo dedicato.